Cloud computing e diritto

Il 25 marzo scorso, nella splendida cornice della Capitale, abbellita dai festeggiamenti per i 150 anni della Repubblica, sono stato invitato dagli amici di A.MA.DI.R. (Associazione degli ex Alumni del Master in Diritto della Rete) a presentare una relazione al convegno “Bit in the sky: cloud computing. Opportunità di business, problemi giuridici e prospettive di regolazione”.

Il tema, come si può dedurre dal titolo del convegno, è tra i più “caldi” del momento, sia da un punto di vista informatico/tecnologico sia da un punto di vista giuridico. Sono quindi grato ad A.MA.DI.R. per aver voluto annoverarmi tra i relatori di un convegno dal titolo così “impegnativo”.

Qui di seguito le slide che ho proiettato in occasione dell’evento sul tema “Cloud computing: privacy e clausole contrattuali”. Se volete approfondire il tema…feel free to contact me :-)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...